Phalaenopsis Liodoro

27,00

Dimensione vaso: 12 cm

Tempo alla fioritura: Forza fiore

Disponibile

Descrizione

Amata da tutti gli amanti di orchidee per i suoi colori e il suo profumo, la Phalaenopsis Liodoro è un’orchidea che non può assolutamente mancare dalla tua collezione… o è perfetta da regalare ad una persona speciale che già coltiva con successo le più comuni Phalaenopsis ibride convenzionali! Sicuramente piacerà a una persona raffinata, con un grande gusto estetico e attenta ai dettagli, anche alle prime armi… a patto di darle queste istruzioni di coltivazione! La Phalaenopsis Liodoro è semplicissima da coltivare perché richiede le stesse attenzioni delle altre: stare in un ambiente luminoso ad una distanza inferiore a 80 cm dalla finestra che deve essere preferibilmente orientata a sud o a ovest. La temperatura è quella perfetta delle nostre case, si bagna quando le radici diventano argentee per immersione e non richiede altri particolari attenzioni, se non quella di schermare la luce con una tendina leggera durante i giorni più assolati. Certamente una buona concimazione rende la pianta più sana, più bella e più propensa a fiorire, ma non è strettamente necessaria. La Phalaenopsis Liodoro è un bellissimo ibrido tra Phalaenopsis Deventeriana X Phalaenopsis violacea.

Phalaenopsis Liodoro: Caratteristiche & coltivazione

Origine: Filippine, Borneo

Nome comune: Orchidea farfalla

Specie: Ibrido

Genere: Phalaenopsis

Dimensione indicativa pianta adulta: Media

Sviluppo: Monopodiale

Dimensioni indicative pianta adulta: Medio-grande

Periodo di fioritura: Tra novembre e aprile

Dimensioni fiore: Medio (circa 6 cm)

Temperatura: Intermedia-calda. Min 18°C – max 30°C

Luce: Medio-alta. Proteggere dall’irraggiamento diretto del sole

Umidità: Ama gli ambienti umidi che le consentono anche di sviluppare splendide radici aeree

Irrigazione: Lasciare asciugare il substrato. A seconda della stagione, bagnare ogni 6-10 giorni immergendo il vaso fino a metà per 10 minuti, poi lasciare gocciolare per eliminare l’acqua in eccesso

Concimazione: Durante la fase vegetativa concimare con mezza dose ad ogni bagnatura. Quando non ha fiori, radici attive o nuove vegetazioni in corso di crescita è consigliabile sospendere la concimazione

Profumo: Sì, intensissimo

Riposo: No, se tenuta in casa

Supporto: Vaso, con un substrato di corteccia di pino (bark) di media pezzatura e ben aerato, con una piccola percentuale di sfagno

Livello di difficoltà: Facile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Phalaenopsis Liodoro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.

Ti potrebbe interessare…