Maxillaria picta

33,00

Diamtro vaso: 12

Pianta in forza fiore

Disponibile

Descrizione

La Maxillaria picta fu descritta per la prima volta dal botanico inglese Hooker nel 1832. Questa specie è presente in Argentina, in Ecuador, ma soprattutto in Brasile nella fascia sud orientale a 700/800 metri di altitudine.
Le piante crescono sugli alberi più alti delle foreste dove possono trovare buona luce e nello stesso tempo trarre vantaggio dall’umidità delle nebbie.
Qualche pianta di maxillaria piacta vive anche su rocce interne ( è quindi anche litofita, non solo epifita ) alle foreste oppure su anfratti rocciosi esposti al sole, ma protetti da arbusti: le specie che si sviluppano sulle rocce soleggiate sono più compatte e con foglie più piccole. .Il nome della specie fa riferimento all’effetto “vernice” dei suoi fiori che possono raggiungere una dimensione di circa 6 cm di diametro. I brasiliani chiamano questa orchidea “baunilha-falsa” che significa “falsa vaniglia”. Come per la maggior parte delle Maxillaria, la luce dovrebbe essere filtrata; le piante non dovrebbero mai essere esposte agli effetti diretti del sole di mezzogiorno. E’ sempre consigliato un buon movimento e ricircolo dell’aria. Può essere coltivata sia in vaso che su zattera. Ricordiamo sempre che, nel caso si scelga la coltivazione su zattera, dobbiamo poter garantire una costante umidità alle radici.

 

Maxillaria picta: Caratteristiche & coltivazione

 

Origine: Brasile, Ecuador e Argentina

Nome comune: “baunilha-falsa”

Specie: botanica

Genere: Maxillaria

Dimensione indicativa pianta adulta: media

Sviluppo: simpodiale

Periodo di fioritura: inverno, primavera

Dimensione fiore: circa 6 cm di diametro

Temperatura: 15° – 24°

Luce: media, proteggere dai raggi diretti del sole

Umidità: alta 75% – 80%

Irrigazione: va bagnata frequentemente durante la fase vegetativa da tarda primavera all’autunno. Dal tardo autunno le bagnature vanno diradate

Concimazione: settimanale con dose ridotta ad ¼

Profumo: si, molto intenso

Riposo: no

Supporto: vaso o zattera / Substrato di corteccia di conifera (bark) di pezzatura medio-piccola, ben aerato, con piccola percentuale di sfagno.

Livello di difficoltà: medio

Consigli: /

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maxillaria picta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.