Echeveria apus

5,40

Diametro vaso: 8cm

Pianta in forza fiore

Disponibile

Categoria: Tag:

Descrizione

Molto diffuse perché robuste e decorative, le Echeveria sono piante succulente subito distinguibili per la forma delle foglie: carnose, ovoidali, più o meno allungate secondo la specie. Sono disposte in rosette compatte che le fanno assomigliare ad una fioritura perpetua e differiscono molto nel colore: le più comuni sono verde-grigio o verde chiaro ma è possibile trovare un po’ tutte le sfumature del verde e alcune tonalità rossastre. L’Echeveria Apus produce foglie piatte e carnose disposte a rosetta, di colore grigio-azzurro, colorate agli estremi di rosso. Generalmente le foglie della Echeveria sono ricoperte da una leggera peluria, di solito non molto evidente (con l’eccezione di alcune varietà ). Nelle oltre 150 specie che appartengono a questo genere si riscontra, come è normale, una grande varietà anche nelle dimensioni oltre che nei colori: le rosette infatti possono essere larghe da pochi cm fino anche ai 15-20 circa e la pianta nel suo complesso può variare dai 20-30 cm fino a un metro di altezza circa. L’Echeveria è una pianta sensibile al freddo, che preferisce posizioni molto luminose e il sole del mattino, anche se non disdegna posizioni in semi-ombra. In particolare, durante la stagione invernale è meglio non esporla troppo ai raggi solari. In primavera, esponetela gradualmente al sole, per non rischiare scottature. La temperatura invernale non deve scendere sotto i 7 C mentre la temperatura massima è preferibile che non superi i 27 C (ottimale 21 C). Nelle zone a clima mite possono essere coltivate all’aperto, diversamente (soprattutto nelle zone soggette a gelate), in inverno occorre portarle in un luogo protetto (da settembre a maggio). Le Echeveria richiedono terreno poroso e molto drenante composto da terriccio unito a sabbia molto grossolana e a una parte di polvere di carbone.

Echeveria Apus: Caratteristiche & coltivazione

Origine:America centrale, Messico

Nome comune: /

Specie: Crassulaceae

Genere:Echeveria

Dimensione indicativa pianta adulta: piccola

Sviluppo:/

Periodo di fioritura:/

Dimensione fiore: piccolo, campanulato, di colore rosso con margini gialli

Temperatura:in inverno riportare in casa, non ama il freddo

Luce:luminosa, anche pieno sole

Umidità : /

Irrigazione:Annaffiate con prudenza, a parte nel periodo di primavera quando le bagnature possono farsi più frequenti (anche una ogni 3-4 giorni). Fate molta attenzione però a non bagnare mai un terreno finché non è completamente secco, per evitare il rischio di marciume.

Concimazione:si

Profumo: no

Riposo:no

Supporto:vaso / si consiglia un terreno sabbioso molto drenante.

Livello di difficoltà : facile

Consigli :/

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Echeveria apus”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.