Dendrochilum cobbianum

33,00

Dimensione vaso: 12 cm

Tempo alla fioritura: Forza fiore

Per Forza Fiore si intende una pianta adulta, che ha già fiorito.

Disponibile

Descrizione

Il Dendrochilum cobbianum è un’orchidea particolare caratterizzata da infiorescenze piccole e delicate, perfetta per gli amanti dell’eleganza. L’etimologia del suo nome è greca, e deriva da due parole: dendron “albero” e cheilos “labbro” che probabilmente allude al suo labello di grandi dimensioni. Sono orchidee epifite che racchiudono centinaia di specie originarie delle foreste montagnose dell’Indocina. Amano la luce soffusa, tanta tanta umidità, il caldo e una buona escursione termica tra giorno e notte. Sono caratterizzate da numerosi pseudobulbi che possono essere di dimensioni più o meno piccole e dalle forme più varie. Le foglie sono lunghe e i fiori hanno dimensioni davvero piccolissime: generalmente non arrivano nemmeno a 2 cm! Si consiglia la coltivazione in bark di pezzatura fine addizionato da una piccola quantità di torba di sfagno ed eventualmente di agriperlite. Quando la pianta cresce si può aumentare la pezzatura del Bark. Per una coltivazione ottimale il substrato deve essere sempre umido e ben aerato, pertanto si sconsiglia la coltivazione su zattera negli ambienti con un’umidità inferiore al 70% e si consiglia vivamente l’utilizzo di un vaso di terracotta forato che mantiene l’umidità e favorisce l’aerazione delle radici e del substrato.

Dendrochilum cobbianum: Caratteristiche & coltivazione

Origine: Taiwan, Filippine, Nuova Guinea, Sumatra, Borneo

Nome comune: /

Specie: Ibrido

Genere: Dendrochilum

Dimensioni indicative pianta adulta: Medio

Sviluppo: Simpodiale

Periodo di fioritura: Tra febbraio e giugno

Dimensioni fiore: Piccolo (circa 2 cm)

Temperatura: Intermedia calda. Min 18°C – max 32°C

Luce: Media. Proteggere dalla radiazione diretta solare

Umidità: Non lasciare asciugare il substrato tra una bagnatura e l’altra, ma mantenere sempre leggermente umido con frequenti nebulizzazioni

Irrigazione: Bagnare ogni 6  giorni circa immergendo il vaso fino a metà per 10 minuti, poi lasciare gocciolare per eliminare l’acqua in eccesso

Concimazione: Mezza dose durante tutte le bagnature, ma solo nella fase vegetativa

Profumo: No

Riposo: No, se tenuta in casa

Supporto: Vaso, con substrato di corteccia di pino (bark) di media struttura e ben aerato con una piccola percentuale di sfagno, torba di sfagno e agriperlite

Livello di difficoltà: Facile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dendrochilum cobbianum”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.

Ti potrebbe interessare…