Colmanara Andrea

29,50

Dimensione vaso: 12 cm

Tempo alla fioritura: Forza fiore

Per Forza Fiore si intende una pianta adulta, che ha già fiorito.

Disponibile

Descrizione

L’orchidea Colmanara è un bellissimo ibrido tra le seguenti orchidee: Miltonia x Odontoglossum x Oncidium. Daremo quindi indicazioni generiche utilizzate per la coltivazione delle piante madre. Gli ibridi di Odontoglossum crescono bene in ambienti luminosi, ma mai al sole diretto. In casa, durante i mesi freddi, coltivateli sul davanzale interno di una finestra (purché non esposta al sole), in primavera, estate e per qualche settimana in autunno, spostateli sul balcone o in giardino, in un angolo esposto a nord.

La temperatura ottimale è compresa tra 15 e 22 C. 
Gli ibridi di Odontoglossum tollerano senza problemi temperature invernali minime di 10 C (quelle presenti in una veranda fredda o sul pianerottolo di casa) e massime estive di 28-30. La differenza di temperatura tra il giorno e la notte uno dei fattori più importanti per indurre la fioritura di queste orchidee. II vaso in plastica in cui sono prodotti e commercializzati gli ibridi di Odontoglossum non crea problemi di marciumi radicali. Il fondo del contenitore, infatti, provvisto di fori lungo tutto il perimetro, presenta "piedini" alti qualche millimetro che, tenendolo staccato da terra, permettono la circolazione d'aria tra vaso e sottovaso e impediscono che l'acqua contenuta in quest'ultimo raggiunga, attraverso i fori, il substrato. Si bagna sempre dall'alto, con l'innaffiatoio a beccuccio lungo, quel tanto che basta a impregnare i pezzetti di corteccia. Poi si svuota il sottovaso per allontanare il liquido in eccesso. L'acqua che dovesse rimanere ancora non rappresenta un problema perché , evaporando, manterrà un po' di umidità attorno all'orchidea. Per capire se la frequenza delle irrigazioni  corretta e la quantità di acqua somministrata sufficiente, basta osservare lo pseudobulbo: se si mantiene turgido e lucido, allora l'orchidea sta bene; se appare raggrinzito, significa che ha subito uno stress idrico, oppure che la pianta è denutrita. Anche il colore dei pezzetti di corteccia indica se la pianta ha bisogno di acqua: quando è chiaro, tendente al grigio, significa che la corteccia è asciutta e bisogna bagnare. Un'avvertenza: se l'acqua del rubinetto fosse troppo calcarea, usate acqua demineralizzata. Gli ibridi di Odontoglossum richiedono di essere concimati tutto l'anno con un fertilizzante bilanciato del tipo 20-20-20 (specifico per orchidee) ogni due settimane. Per far irrobustire la vegetazione e stimolare la fioritura (soprattutto quella invernale), nel corso dell'autunno somministrate per un paio di volte un fertilizzante a basso contenuto di azoto (N), medio di fosforo (P) e alto di potassio (K): per esempio quello per pomodori.

Origine: America meridionale

Nome comune: /

Specie: Ibrido

Temperatura: Intermedia-calda. Min 12°C – max 30°C

Luce: Medio-bassa. Proteggere dall’irraggiamento diretto del sole

Genere: Colmanara

Dimensioni indicative pianta adulta: Medio-piccola

Sviluppo: Simpodiale

Periodo di fioritura: Da ottobre ad aprile

Dimensioni fiore: Medio (da 4a 6 cm)

Profumo: No

Riposo: No, se tenuta in casa

Supporto: Vaso

Livello di difficoltà: Medio-facile

Coltivazione: Substrato di corteccia di conifera (bark) di media struttura, ben aerato, con piccola percentuale di sfagno. Non lasciare asciugare troppo il substrato. Bagnare ogni 7-10 giorni immergendo il vaso in acqua tiepida fino a metà per 10 minuti, poi lasciare gocciolare per eliminare l’acqua in eccesso. Concimare ogni bagnatura durante tutto l’anno aggiungendo all’acqua una dose molto blanda di concime bilanciato NPK 20-20-20. Importante non avvicinare troppo a fonti di calore.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Colmanara Andrea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domande e risposte degli utenti

Non ci sono ancora domande, poni per primo una domanda per questo prodotto.